Confronto tariffe

Oggi per un Cliente il confronto tra le varie tariffe presenti sul mercato libero dell'energia è diventato sempre più complesso, data la varietà delle offerte proposte dai numerosi fornitori.

Le offerte tariffarie a disposizione dell'utente infatti possono presentare caratteristiche differenti:

  • Tariffe "tutto compreso": vari elementi che compongono la bolletta sono raggruppati in poche voci di costo.
  • Tariffe biorarie: il prezzo dell'energia è differenziato su due fasce orarie in cui è ripartito il consumo.
  • Tariffe triorarie: il prezzo dell'energia è differenziato su tre fasce orarie in cui è ripartito il consumo.
  • Tariffe a prezzo fisso monorarie: il prezzo è sempre lo stesso a prescindere dalla fascia oraria di consumo.
  • Tariffe indicizzate: il prezzo non è fisso ma segue l'andamento del mercato

Come individuare quindi la tariffa migliore?

Quando si parla di offerte luce più convenienti, bisogna considerare che esistono diversi profili utenti, con consumi e abitudini differenti, per i quali una tariffa luce può essere più conveniente di un'altra.

Illumia intende offrire ai propri clienti le offerte più adatte alle loro esigenze, identificando rapidamente i diversi profili di consumo. Pertanto, nell'ottica di garantire al cliente un servizio sempre più efficiente, illumia propone soluzioni che permettano di risolvere alcune criticità intrinseche alle varie offerte. Ad esempio chi sceglie l'offerta Illumia Relax potrà usufruire del Servizio di Ottimizzazione grazie al quale Illumia valuterà ogni mese il prezzo più conveniente per te e nella tua bolletta verrà applicata la tariffa migliore tra monoraria e bioraria svincolandoti dalla scelta delle fasce orarie.