Risparmio energetico

Le cattive abitudini sono dure a morire, e sono proprio quelle che influiscono maggiormente sulle nostre bollette.

I consumatori attenti al tema del risparmio energetico però hanno diverse soluzioni a disposizione per ridurre in concreto i costi di luce e gas.

Per prima cosa è possibile (se non lo si è ancora fatto) passare al mercato libero con la scelta di un nuovo fornitore, scegliere offerte in linea con le proprie abitudini di consumo, utilizzare tecnologie che consentono l'ottimizzazione dell'energia impiegata e l'autoproduzione. Quest'ultima strada, in particolare, permette di ottenere una riduzione dei consumi a parità di servizi, che è sostanzialmente la definizione di efficienza energetica.

Ogni tecnologia o intervento di efficientamento inoltre ha una percentuale generica di risparmio che varia a seconda dei singoli casi. Utilizzando le più moderne lampadine a led, ad esempio, si stima un abbattimento del 60% dei costi relativi all'illuminazione.

Illumia si impegna a mettere a disposizione dei propri clienti metodi e tecnologie utili a permettere un utilizzo più attento dell'energia con impatti rilevanti sulla sostenibilità del nostro ecosistema e quindi:

1. Scegliere l'offerta di energia elettrica della fascia di consumo più consona al proprio profilo.

2. Adottare comportamenti che evitino gli sprechi di energia, come l'uso consapevole ed economico degli elettrodomestici.

3. Utilizzare tecnologie di efficientamento energetico, con possibilità di avere diritto a detrazioni e incentivazioni governative.

Cominciamo con l'individuare i nostri vizi, ad esempio quello di lasciare le luci di casa accese come un albero di Natale anche se poi nelle stanze non vi è nessuno oppure stare dieci minuti davanti al frigo aperto solo per farci venire un'ispirazione su cosa cucinare...

In realtà non si tratta solo di vizi, ma anche di sprechi inutili che non fanno bene né al nostro portafoglio né all'ambiente.

Ti consigliamo quindi di seguire alcune semplici regole per un consumo responsabile.