+Che cos’è l'offerta a prezzo fisso?

L’offerta a prezzo fisso prevede l’applicazione di un corrispettivo luce o gas fisso e invariabile per il periodo di validità delle condizioni economiche sottoscritte. Mentre il contratto può avere durata a tempo indeterminato, le condizioni economiche possono essere fissate per 12 o 24 mesi. Si tratta di un’offerta pensata per chi vuole pagare lo stesso prezzo indipendentemente dall’andamento del mercato e proteggersi in questo modo dal rischio di eventuali rialzi.

+Che cos’è l'offerta a prezzo indicizzato?

L’offerta a prezzo indicizzato prevede l’applicazione di un corrispettivo luce o gas aggiornato mensilmente (o trimestralmente) sulla base delle variazioni di formule di indicizzazione esplicitate nelle condizioni economiche sottoscritte. Si tratta di un’offerta pensata per chi vuole seguire le oscillazioni del mercato. Ciò significa che un prezzo indicizzato varia a seconda di quanto ammonta il costo d’acquisto dell’energia elettrica e del gas all’ingrosso.

+Che cos’è la tariffa monoraria?

La tariffa monoraria prevede un costo dell’energia, misurato in kWh, uguale in qualsiasi orario e per tutti i giorni della settimana, sia feriali che festivi. Si tratta di una scelta preferibile per chi trascorre molto tempo in casa e consuma elettricità tutti i giorni e a tutte le ore.

+Che cos’è la tariffa per fasce?

La tariffa per fasce prevede un costo dell’energia differente a seconda dell’orario e del giorno della settimana. I contatori installati per la misurazione dei consumi di elettricità sono in grado di rilevare i consumi del cliente distinguendo la fascia oraria in cui questi avvengono. Le fasce orarie sono definite dall’Autorità e sono così suddivise:

  • Fascia F1: dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 19.00, escluse le festività nazionali.
  • Fascia F2: dal lunedì al venerdì, dalle ore 7.00 alle ore 8.00 e dalle ore 19.00 alle ore 23.00, escluse le festività nazionali. Il sabato: dalle ore 7.00 alle ore 23.00, escluse le festività nazionali.
  • Fascia F3: dal lunedì al sabato: dalle ore 00.00 alle ore 7.00 e dalle ore 23.00 dalle ore 24.00. La domenica e festivi: tutte le ore della giornata.
  • Per i clienti domestici serviti in maggior tutela i consumi sono distinti nelle fasce F1, come sopra definite e fascia F23, corrispondente alla somma delle fasce F2 e F3, ovvero pari a:
  • Fascia F23: dalle 19.00 alle 8.00 di tutti i giorni feriali, tutti i sabati, domeniche e giorni festivi. Questa fascia oraria comprende cioè tutte le ore incluse nelle due fasce F2 e F3.

 

Per i clienti del mercato libero sono anche previste:

  • Fascia Sole: Prezzo relativo alla componente energia prelevata nelle ore comprese tra le 7.00 e le 23.00 nei giorni dal lunedì al sabato.
  • Fascia Luna: Prezzo relativo alla componente energia prelevata nelle ore comprese nei giorni dal lunedì al sabato, le ore comprese tra le 00.00 e le 7.00 e tra le 23.00 e le 24.00, e nei giorni di domenica e festivi tutte le ore della giornata.

 

+Quali sono le ore di picco?

Le ore di picco sono le ore dell’anno comprese tra le 08.00 e le 20.00 di tutti i giorni dal lunedì al venerdì.

+Quali sono le ore di fuori picco?

Le ore di fuori picco sono, nei giorni dal lunedì al venerdì, le ore comprese tra le 00.00 e le 08.00 e tra le 20.00 e le 24.00 e, nei giorni di sabato e domenica e festivi, tutte le ore.

+Che cos’è il Servizio Senza Pensieri?

Il Servizio Senza Pensieri garantisce l’applicazione automatica della tariffa più conveniente tra quella monoraria e bioraria in relazione al periodo fatturato. Grazie a questo servizio, Illumia applica in automatico la tariffa più bassa e non dovrai scegliere in maniera preventiva quale adottare. Il Servizio Senza Pensieri è disponibile se hai il contatore predisposto per la telegestione.