Variazione Potenza e Opzione Tariffaria

AUMENTO POTENZA E CAMBIO OPZIONE TARIFFARIA

Quando la potenza fornita dal contatore non è più sufficiente e il contatore scatta di continuo (a seguito di accensione di più dispositivi energivori in contemporanea) è possibile richiedere l’aumento della potenza contrattualmente stabilita.

Come fare per richiedere l'aumento di potenza

L'intestatario della fornitura potrà:

  • Contattare il Numero Verde Illumia al 800 046640 (da fisso) e 051.600.8080 (da cellulare)
  • Inviare una comunicazione mail all'indirizzo servizioclienti@illumia.it 
  • Inviare un fax al numero 051 0404055

Indicando e tenendo a portata di mano:

  • Il codice POD
  • Il proprio codice fiscale
  • La potenza richiesta
  • Recapito telefonico da fornire al Distributore laddove necessario un intervento fisico sul contatore o un sopralluogo per produrre un preventivo
  • Dove si intende ricevere la documentazione necessaria a procedere (se non si accetta o non è possibile la registrazione telefonica) 

Quanto tempo serve per cambiare la potenza

Se non è necessario un intervento fisico sul contatore, il Distributore di zona esegue la variazione entro 5 giorni lavorativi dalla ricezione della richiesta.

Se è necessario l'intervento fisico sul suo contatore, il Cliente sarà contattato per fissare un appuntamento durante il quale eseguire la prestazione.

Se è necessario l'intervento fisico sulla rete, il Cliente sarà contattato per fissare un appuntamento durante il quale eseguire un sopralluogo per produrre il preventivo da parte del Distributore. Il preventivo sarà prodotti dal Distributore entro 15 giorni lavorativi per le forniture in Bassa Tensione e 30 giorni lavorativi per le forniture in Media Tensione.

Nel preventivo il Distributore indica le tempistiche necessarie all'esecuzione del lavoro richiesto.

Per maggiori informazioni sulle tempistiche consultare il sito dell'AEEGSI.

Quanto costa modificare la Potenza

I costi da sostenere per eseguire la variazione di potenza sono indicati nel sito dell'AEEGSI


VARIAZIONE OPZIONE TARIFFARIA

Nel caso in cui il Cliente cambi residenza o necessiti di comunicare una variazione dell'Opzione Tariffaria da Domestica ad Altri Usi o viceversa (il Cliente Domestico può avere solo opzione tariffaria "domestica", il Cliente Business può avere tariffa "domestica" se ad "uso foresteria").

Come fare per richiedere la variazione dell'opzione tariffaria

L'intestatario della fornitura potrà:

  • Contattare il Numero Verde Illumia al 800 046640 (da fisso) o 051.600.8080 (da cellulare)
  • Inviare una comunicazione mail all'indirizzo servizioclienti@illumia.it.  
  • Inviare un fax al numero 051 0404055

Indicando e tenendo a portata di mano:

  • Il codice POD
  • Il proprio codice fiscale
  • La propria richiesta
  • Dove si intende ricevere la documentazione necessaria a procedere (se non si accetta la registrazione telefonica). 

Quanto cosa effettuare la variazione dell'opzione tariffaria

La variazione dell'opzione tariffaria prevede il pagamento della quota fissa per oneri amministrativi pari a 26,48€ + iva che sarà fatturato dal Distributore a Illumia come previsto dall'Allegato C - Tabelle TIC della Delibera AEEGSI 778/2016/R/EEL.