Oneri Generali di Sistema

All'interno dei servizi di rete nella bolletta del gas si pagano anche i cosiddetti oneri di sistema, introdotti per legge:

  • componente RE, per la realizzazione di progetti di risparmio energetico e lo sviluppo delle fonti rinnovabili nel settore del gas
  • componente RS, per l'incentivazione della qualità del servizio
  • componenteUG1, per coprire gli eventuali squilibri dei sistemi di perequazione per la distribuzione e misura del gas.

Da chi sono determinate TALI COMPONENTI?

Le aliquote relative alle componenti tariffarie sono fissate dall'Autorità ed aggiornate periodicamente sulla base delle esigenze di gettito.
Come sono calcolateAi sensi di quanto previsto dall'articolo 28 della RTDG 2014-2019, le tariffe obbligatorie di distribuzione e misura del gas naturale sono differenziate in sei ambiti tariffari:

  • Ambito nord occidentale, comprendente le regioni Valle d'Aosta, Piemonte e Liguria;
  • Ambito nord orientale, comprendente le regioni: Lombardia, Trentino - Alto Adige, Veneto, Friuli - Venezia Giulia, Emilia - Romagna;
  • Ambito centrale, comprendente le regioni Toscana, Umbria e Marche;
  • Ambito centro-sud orientale, comprendente le regioni Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata;
  • Ambito centro-sud occidentale, comprendente le regioni Lazio e Campania;
  • Ambito meridionale, comprendente le regioni Calabria e Sicilia.

 

Da chi sono pagate?

Sono pagate da tutti i clienti finali.

Dove trovare il dettaglio valori delle componenti

Sul sito dell’Autorità per l’energia elettrica e il gas è disponibile il dettaglio delle componenti dovute per la copertura dei costi sostenuti nell’ interesse generale e degli oneri generali afferenti al sistema.